business.we.love

Moda News Lifestyle by Colette

DIARIO. L’altra faccia del sabato sera.

Ripercorrere le strade ben note della notte torinese, per una volta con occhi nuovi.

image

image

Ci sono locali, c’e’ rumore, movimento. C’e’ una coppia al primo appuntamento e chissà stasera come va a finire, lei ha perso almeno un’ora davanti allo specchio prima di uscire per non fallire quello stile finto-disimpegnato. I locali pulsano di sabato notte e i residenti tengono le persiane chiuse sperando di fermare un rumore che non li farà dormire.

image

Mentre gruppi di amici affollano ogni bar, gruppi di biciclette annoiate abbracciano ogni palo.

image

Negozi e atelier cercano di farci capire che restare aperti la notte e’ segno di civiltà: nei dehor dei caffè non ci si muove tanta e’ la folla, ma nelle boutique non entra nessuno. Non siamo pronti alla civiltà.

image

image

Ed io stasera guardo il mondo da fuori e mi sento benissimo, ma non assomiglio a niente di tutto questo. O forse si?

image

Il blog di Nicoletta Napoli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 ottobre 2012 da in comunicazione con tag , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: