business.we.love

Moda News Lifestyle by Colette

DIARIO. Buon Natale da business.we.love.

A Natale non servono tante parole, in questi momenti c’e’ chi e’ più felice che mai e chi soffre perché non può assaporarne la magia.
Inevitabilmente il mio pensiero si stringe attorno alle persone che porto nel cuore e che non posso avere accanto, per quanto forte le vorrei.
Perche’ non e’ vero che le stelle di San Lorenzo esaudiscono i desideri. E Babbo Natale le letterine non riesce a leggerle tutte. E le candeline sulla torta sono sempre di più, ma il mio sogno e’ ancora chissà dove, forse ad esaudirsi nella casa sbagliata.
Quest’assenza mi lancia un grido: non guardare il vuoto, ma apprezza un po’ di più chi c’e’ sempre, nonostante gli anni il freddo i chilometri la neve le liti il mio carattere i tuoi difetti i miei gesti incompresi e i tuoi.
Nonostante le parole sbagliate, gli sbalzi d’umore, la faccia trascurata dell’influenza, nonostante l’errore. Qualcuno resta, in questa piazza di comparse che e’ la vita.
Chi c’e’ intorno al nostro tavolo stanotte e’ la risposta. Chi ha scelto altri camini attorno ai quali raccogliersi temo non sia pronto per ricevere il nostro regalo.
Dirà qualcuno che la sua Vigilia e’ un teatro, un’ipocrita messa in scena. Allora che vada via, che fugga, perché la vita e’ una e va vissuta nell’autenticità.
Buon Natale a tutto questo matto mondo, a chi resta, a chi fugge, a chi corre veloce, a chi giace immobile, a chi aspetta un cenno, a chi desidera ricevere e ancor più a chi tristemente non riesce a dare.
image

Il blog di Nicoletta Napoli.

4 commenti su “DIARIO. Buon Natale da business.we.love.

  1. Roberta
    24 dicembre 2012

    Il segreto e’ reagire ai rifiuti. Ognuno fa come sa, come può’. Io non ho imparato, forse il prossimo anno, forse mai. Ma stasera e’ la vigilia, stasera e’ dei bimbi e nostra con loro. Chi fugge si perde una festa chi rimane godrà di sorprese inaspettate e di silenzi di attesa. La vita e’ ‘costruire’ giorno dopo giorno per poi disfare e ricominciare da capo. Stasera nn ci sono assenze ma solo conferme e aria da respirare a pieni polmoni per farne scorta. La mia casa e’ pronta, accoglierò e sarò’ accolta. L’amore e’ ovunque. Auguri Nico. Respira!

    Mi piace

    • business.we.love
      24 dicembre 2012

      Coi rifiuti facciamoci la differenziata🙂
      Buon Natale splendore!
      Si, stanotte e’ dei bimbi e della parte bambina che e’ dentro al nostro cuore.
      Respiro!!!
      Auguri😉

      Mi piace

  2. Stefano
    1 gennaio 2013

    Ho dovuto leggere alla rovescia cronologica ben 5 pezzi per ritrovarti.
    Parigi e’ evidentemente troppo penetrante per spremerci
    anche ispirazione.
    Buon Natale a Capodanno allora.
    Il tuo regalo e’ identico al classico proposito.
    Ispirazione da dentro. Fuori, a volte, c’è già troppo.

    Mi piace

    • business.we.love
      1 gennaio 2013

      Colgo e apprezzo la critica😉
      Io sono anche questo, fortunatamente.
      A volte tout simplement banalmente serena.
      Si scrive meglio quando si è malinconici, è sempre stato così.
      Difatti ti prometto un esploit da brivido al mio rietro. Ahahah!!
      Baci!

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 dicembre 2012 da in comunicazione con tag .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: