business.we.love

Moda News Lifestyle by Colette

TENDENZE. Metti un toy-boy nel carrello.

Perché non ci ha pensato prima YOOX, il portale più cool dell’e-commerce? Sì, perché la tendenza moda del momento non è l’ultima borsa di Vuitton, ma l’accessorio fidanzato da abbinare ai gusti, alla situazione, al capriccio del momento. Che duri one shot o tutta la vita è un dettaglio: su adottaunragazzo.it trovi i tuoi maschi preferiti divisi per categorie. Rossi, barbuti, tatuati: qual è il tuo capriccio di oggi? Sceglilo e ficcalo nel carrello!

adotta2

Un progetto che non si sa bene dove collocare: social network, e-commerce, Tamagotchi o adozione a distanza? Sicuramente adottaunragazzo.it non è una onlus e punta a raccogliere parecchie iscrizioni in tempi rapidissimi data la fittissima attività mediatica (la pubblicità in TV martella proprio in questi giorni). Tranne per il femminismo delle intenzioni e la notevole qualità grafica, l’idea non è tanto distante dagli esperimenti di Badoo, Meetic e il gayssimo Grindr.

adotta1

Oggi ci siamo iscritti con Dario (Torino, 25 anni): il processo di registrazione è velocissimo e richiede solo sesso, data di nascita ed email. Successivamente t’invita a completare il profilo con dati come altezza, peso, caratteristiche fisiche, stile, gusti ecc. La foto è d’obbligo, meglio se Instagrammata per non cozzare con il layout hipster-style del portale. Interessante la richiesta del codice postale: per Torino 10100 non basta, è necessario lo zip-code esatto della zona per essere reperito dalle “clienti” che cercano per vicinanza (es. 10135).

Insomma ragazze, vi sentite sole? Avete voglia di distrazioni? Volete togliervi un capriccio ma non avete abbastanza soldi per un paio di scarpe nuove? Desiderate da tempo avere anche voi un dolce toy-boy usa e getta? O magari siete solo un po’ curiose e, chissà, una sera delle prossime potrebbe capitarvi di sentirvi sole e… Ecco, per piacere, andate a farvi una corsetta al parco e fatevi furbe! Viva YOOX.

p.s. Non abbiamo nulla contro l’uso di toy-boy, purché di sfruttamento non si tratti, ma ricordatevi almeno che siete su un sito web e quindi valgono tutte le regole di sicurezza preventive che si adottano in qualsiasi altra chat in caso d’incontro tra sconosciuti! Dietro alla foto potreste trovare qualsiasi cosa: per andare sul sicuro vi proponiamo il nostro affascinante Dario (lo trovate tra i barbuti, stile “come capita”, Torino 10135).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: